Famiglie e studenti

Iscrizioni, le scuole potranno «personalizzare» le domande fino al 3 gennaio

di Cl. T.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il modello della domanda di iscrizione potrà essere personalizzato a partire da quello
predisposto nell’anno precedente. Le scuole, tramite la funzione «Importa modulo anno
precedente», possono recuperare l’ultimo modello personalizzato e apportare eventuali modifiche con la funzione «Personalizza il modulo d’iscrizione». In questo caso è possibile aggiungere le voci del “catalogo alunni” e “catalogo famiglia” e richiedere ulteriori notizie utilizzando la funzione «Ulteriori Informazioni da richiedere alla famiglia».

La nota del Miur
Lo chiarisce una nota del Miur. Al riguardo si ricorda che tali ulteriori informazioni: - non possono essere indicate come obbligatorie; - devono essere adeguatamente motivate in modo che sia evidente l'indispensabilità delle informazioni richieste rispetto a ciascuna finalità perseguita; tale motivazione viene visualizzata al momento della compilazione on line da parte delle famiglie; - devono essere pertinenti e non eccedenti rispetto allo specifico obiettivo, finalizzato all'accoglimento delle domande di iscrizione e all'eventuale attribuzione di precedenze o punteggi nelle graduatorie/liste di attesa, definite con apposita delibera dal Consiglio d'istituto.

Si ricorda che i criteri di precedenza per l'iscrizione, adottati dalla scuola, vengono visualizzati anche nella pagina iniziale di «Scuola in chiaro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA