Famiglie e studenti

Maturità, dal 30 novembre le domande per i privatisi

di Cl. T.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

«I coordinatori delle istituzioni scolastiche paritarie, subito dopo il termine del 30 novembre 2018, comunicano al competente direttore generale o al dirigente preposto all’ufficio scolastico regionale il numero e i relativi nominativi dei candidati interni agli esami di Stato. Qualsiasi variazione in corso d’anno del numero o dei nominativi dei candidati, deve essere adeguatamente motivata, documentandone i motivi e tempestivamente comunicata agli Uffici regionali di competenza».

La circolare dell’Usr Lazio
A ricordarlo è una circolare dell’Usr Lazio, che evidenzia come, per quanto attiene all’ambito di Roma e Provincia, vada inoltrata all’indirizzo email: drla.candidatiprivatisti@istruzione.it la documentazione richiesta entro e non oltre il 7 dicembre 2018 al fine di consentire l’assegnazione delle domande nei termini previsti dal ministero


© RIPRODUZIONE RISERVATA