Famiglie e studenti

Consultazioni elettorali e referendarie del 21 ottobre, tutte le indicazioni operative del Miur

di Amedeo Di Filippo

S
2
4Contenuto esclusivo S24


L'Ufficio di gabinetto del Miur ha diramato agli Usr le prime indicazioni circa le consultazioni elettorali e referendarie che si terranno il prossimo 21 ottobre, con eventuale ballottaggio previsto per il 4 novembre.


Il turno elettorale
Il prossimo 21 ottobre si terrà, con eventuale ballottaggio previsto per domenica 4 novembre, il turno elettorale straordinario nei Comuni sciolti per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso, indetto con Dm del ministro dell'Interno dell'8 agosto. Nello stesso giorno si svolgeranni anche il referendum popolare per il distacco della provincia di Verbano Cusio Ossola, indetto col Dpr 188 del 4 agosto per tutti i Comuni del territorio provinciale, e le elezioni per il consiglio provinciale e il presidente della provincia di Trento e il consiglio provinciale di Bolzano, la cui organizzazione è rimessa alla competenza degli organi regionali.


Le amministrazioni interessate
L'Ufficio di gabinetto del Miur, con nota 25828 del 17 settembre, ha comunicato l'indizione per domenica 21 ottobre 2018 delle consultazioni elettorali e referendarie. L'eventuale ballottaggio si terrà domenica 4 novembre 2018. Il turno straordinario si terrà presso i comuni sciolti per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso secondo l'articolo 143, comma 10, del Tuel (Dlgs 267/2000): Marano di Napoli (Na), Parabita (Le), San Felice a Cancello (Ce), Sorbo San Basile (Cz), Nicotera e Tropea (Vv), Canolo, Gioia Tauro, Laureana di Borrello, Bova Marina e Rizziconi (Rc).
Le votazioni si svolgeranno salvo che, entro il 50° giorno antecedente alla data di scadenza dello scioglimento non venga prorogata la gestione commissariale.
Nello stesso 21 ottobre si terrà il referendum popolare per il distacco della provincia di Verbano Cusio Ossola dalla regione Piemonte e la sua aggregazione alla Lombardia. Parimenti si terranno le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale e del presidente della provincia di Trento e del consiglio provinciale di Bolzano.


Le indicazioni
Con la nota del 17 settembre il ministero sensibilizza i direttori degli Usr delle regioni interessate e le sovrintendenze delle due province autonome a impartire le opportune indicazioni alle istituzioni scolastiche affinché mettano a disposizione dei comuni i locali nei giorni strettamente necessari per l'approntamento dei seggi e per lo svolgimento delle operazioni elettorali.
Spetterà in particolare alle istituzioni scolastiche rendere disponibili i locali occorrenti per l'allestimento dei seggi dal pomeriggio di venerdì 19 ottobre sino all'intera giornata di lunedì 22 ottobre 2018 e, nei comuni in cui si svolgerà il turno di ballottaggio per l'elezione dei sindaci, dal pomeriggio di venerdì 2 novembre sino all'intera giornata di lunedì 5 novembre 2018.


© RIPRODUZIONE RISERVATA