Personale della scuola

I Comuni devono ricorrere a soggetti aggregatori per il trasporto scolastico

di Alberto Barbiero

S
2
4Contenuto esclusivo S24

I Comuni devono ricorrere ai soggetti aggregatori per affidare i servizi di trasporto scolastico e, tra un anno, le attività di manutenzione delle strade.Il Dpcm 11 luglio 2018 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 agosto) ha riclassificato le tipologie di beni e servizi che le amministrazioni pubbliche sono tenute ad acquisire attraverso la Consip e gli altri soggetti aggregatori, anche regionali, inseriti nell'apposito elenco formato dall'Anac, in base all'obbligo stabilito dall'articolo 9, ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?