Famiglie e studenti

Edilizia scolastica, in Veneto ok a piano triennale da 314 milioni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Approvato dalla giunta regionale del Veneto un piano triennale per l’edilizia scolastica da 314 milioni di euro. Il programma, varato su proposta dell’assessore alla scuola Elena Donazzan con l’assessore Manuela Lanzarin, prevede 216 interventi di adeguamento sismico, messa a norma, eliminazione del rischio e adeguamento alla normativa antincendio in altrettante scuole del territorio regionale tra il 2018 e il 2020.

Due graduatorie distinte
Sui 314 milioni di euro di valore complessivo del piano, 215 sono attesi dal Miur. A fine mese il piano passa al vaglio del governo, che stabilirà la quota di contributo annuo da erogare alla Regione Veneto e determinerà quindi il volume di investimento complessivo. La Regione ha scelto di mantenere due graduatorie distinte, una per gli interventi di pertinenza comunale e una degli interventi in capo alle Province: saranno finanziate entrambe con quota parte del fondo nazionale, nella misura del 70 e 30 per cento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA