Famiglie e studenti

Ai Lincei gli studenti più bravi d’Italia

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Le giovani promesse dell'Italia, i novantadue studenti più bravi del nostro Paese, tra i quali prevalgono le quarantotto ragazze contro i quarantaquattro ragazzi, sono a Roma, invitati dall’Accademia dei Lincei e dalla Scuola Normale Superiore di Pisa per seguire il 104° corso di orientamento universitario destinato ad indirizzare al meglio la scelta dopo la maturità per il proseguimento degli studi.

Gli studenti, iscritti al penultimo anno delle scuole secondarie, sono stati selezionati in base alle motivazioni e ai risultati di profitto. Provengono dai vari angoli della Penisola, all'insegna della massima rappresentatività geografica. Uno di loro viene da un altro Paese europeo, precisamente dall'Ungheria. Il corso, fino al 16 luglio, si tiene a Roma all'Auditorium di Villa Farnesina dell'Accademia dei Lincei ed oltre ad una selezione degli insegnamenti impartiti alla Scuola Normale di Pisa, dove alcuni dei giovani partecipanti loro potranno proseguire gli studi universitari, proporrà una vera e propria panoramica sull'offerta formativa universitaria. Le lezioni saranno tenute da giuristi, storici,
letterati, fisici, neurobiologi, chirurghi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA