Personale della scuola

Docenti, reiterazione del termine non abusiva per le supplenze su organico di fatto

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il carattere abusivo della reiterazione di contratti a termine dei docenti non sussiste per le supplenze «su organico di fatto», salvo la prova da parte dell'insegnante che nella concreta attribuzione di tale tipo di supplenze vi sia stato un uso distorto del potere di organizzazione del servizio scolastico da parte dell'Amministrazione. A ribadire questa regola è la Corte di cassazione con la sentenza 16660, depositata ieri. Il caso La controversia trae origine dalla domanda giudiziale ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?