Personale della scuola

Contributi degli enti locali alla scuola parificata solo per finalità istituzionali

di Aldo Milone

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Gli enti locali, nell'esercizio della propria discrezionalità, possono erogare contributi a fondo perduto a soggetti privati nella misura in cui il finanziamento sia ritenuto necessario per assicurare alla cittadinanza amministrata servizi essenziali che rientrano nelle proprie finalità istituzionali. È questo il principio di diritto espresso nella deliberazione 162/2018 della Corte di conti, sezione di controllo per la Lombardia, emanata in risposta al quesito posto da un Comune in merito alla legittimità di corrispondere erogazioni, previa apposita convenzione, ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?