Famiglie e studenti

Dalla formazione agli open data, anche il Miur premiato al ForumPa

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Sono quattro i progetti presentati dal Miur al concorso "Premio PA sostenibile. 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell'Agenda 2030" e premiati ieri a Roma al ForumPa. Tre dei quattro progetti hanno concorso per la categoria Capitale umano ed educazione, il quarto per la categoria Giustizia, trasparenza, partecipazione.

Formazione e rendicontazione on line
Tra i premiati c'è il portale Sofia, il Sistema Operativo per la Formazione e le Iniziative di Aggiornamento degli insegnanti, un ‘ecosistema digitale' - spiega il Miur - che consente di riunire in un'unica piattaforma le attività connesse con il ‘ciclo di vita della formazione dei docenti', dall'analisi del fabbisogno e della domanda segmentata per i vari destinatari all'organizzazione del Piano di formazione docenti 2016-2019, alla gestione amministrativo-contabile, all'accreditamento degli enti di formazione. Riconoscimento anche per la Piattaforma di Rendicontazione e Monitoraggio che consente di gestire in modo digitale e automatizzato l'intero processo di avvio dei progetti riferiti a uno specifico decreto per l'erogazione dei finanziamenti e di rendicontazione delle spese.

Stem e Open Data
Premiato poi il concorso presentato dalla ministra Valeria Fedeli per invitare le scuole a riflettere sulla presenza delle donne nelle discipline Stem (ovvero nelle materie scientifiche), con l'obiettivo di combattere gli stereotipi di genere sulle carriere tecnologiche, ingegneristiche e matematiche e incoraggiare le studentesse allo studio di tali materie. L'altro progetto vincitore, infine, è il visualizzatore Open Data , che rende più comprensibili e fruibili a tutti gli utenti della rete i dati in formato Open prodotti dall'Ufficio Statistica e Studi del Miur e disponibili sui portali dedicati al Sistema Scolastico Nazionale (scuole, docenti, alunni) e al quello dell'istruzione Superiore (atenei, docenti, studenti).


© RIPRODUZIONE RISERVATA