Personale della scuola

Il Mef conferma: a fine maggio gli arretrati in busta paga

di Claudio Tucci

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Entro la fine del mese di maggio 2018, saranno corrisposti gli arretrati derivanti dagli incrementi previsti dal nuovo Contratto collettivo nazionale di lavoro (Ccnl) del comparto Istruzione e Ricerca per il periodo da gennaio 2016 a maggio 2018. L’avviso su «NoiPa» Lo comunica il Mef con un avviso sul portale «NoiPa». A partire dal mese di giugno 2018 il valore mensile dello stipendio tabellare lordo sarà adeguato, a regime, ai nuovi valori previsti dal Ccnl.L’applicazione contrattuale interessa ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?