Famiglie e studenti

In Veneto il percorso formativo ha coinvolto studenti, docenti e tutor

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Si chiama «Via! Veneto in Alternanza», un progetto che ha visto studenti, docenti di varie discipline, stagisti, tutor aziendale e formatori, incontrarsi presso l’azienda Vertiv, nella sede di Piove di Sacco, per due mezze giornate di formazione in alternanza.

L’iniziativa
Il percorso formativo ha avuto come obiettivo il confronto e l’avvio di un dialogo tra scuola-azienda e territorio: la Vertiv (ex Emerson Network Power) è una realtà multinazionale, che progetta, realizza e fornisce servizi alle infrastrutture indispensabili nei data center, nelle reti di comunicazione, in ambienti commerciali e industriali. Da alcuni anni ospita gli studenti dell’indirizzo economico dell’istituto «E. De Nicola» per una esperienza di stage, per completare e integrare la preparazione scolastica con la concreta esperienza aziendale, permettendo agli studenti di verificare sul campo le nozioni apprese sui banchi di scuola. I ragazzi hanno anche potuto visitare i principali laboratori e i reparti di produzione dove sono state illustrate le diverse modalità e fasi di lavorazione.

Il confronto tra docenti
In un secondo incontro, il gruppo di docenti e stagisti, guidato dal formatore di Forema, dott. Nicola Garbo, è stato accolto dalla dott.ssa Elena Peppato Marketing Project Manager, dalla dott.ssa Caterina Schiavon HR Manager e dall’ing. Roberto Felisi, Direttore Product Marketing, per la presentazione dell’azienda e il contesto locale e internazionale in cui opera a cui è seguito una visita ai laboratori e allo stabilimento produttivo.

Il confronto tra docenti dello stesso Istituto, ma di diverse discipline, con competenze linguistiche e professionalizzanti, ha motivato ed entusiasmato il gruppo di lavoro. Ogni docente ha ritrovato un pezzetto di azienda nelle proprie competenze disciplinari, dai valori aziendali allo storytelling, attraverso l'informatica e la finanza, tutto rigorosamente in lingua inglese. E così, da realtà di studio, l’impresa è diventata materia di ricerca. Tutti i docenti, ognuno con le proprie competenze, possono contribuire al percorso formativo degli alunni studiando «l’Azienda».

I numeri
Il progetto «Via! Veneto in Alternanza», ha coinvolto l’istituto «E. De Nicola» con 4 classi AFM/SIA, due visite aziendali per gli studenti di 5 CEM (VERTIV S.r.l.) e 5 AEI (VITERIA EUGANEA di Villatora – Padova per studiare il centro logistico, dove il magazzino è totalmente automatizzato), formazione esperienziale e testimonianza di imprenditori del territorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA