Personale della scuola

Supplenze Ata, proroga solo «nei casi di effettiva necessità»

di Claudio Tucci

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il ministero dell’Istruzione interviene sul tema, delicato, delle proroghe dei contratti di supplenza del personale Ata (per il corrente anno scolastico). La circolare ministeriale, richiamando pregresse normative, evidenzia come le proroghe devono essere richieste dai dirigenti scolastici nei casi di «effettiva necessità» qualora non sia possibile assicurare l’effettivo svolgimento dei servizi di istituto mediante l’impiego di personale a tempo indeterminato e di personale supplente annuale. Le richieste motivate devono pervenire agli Uffici scolastici regionali per la prescritta ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?