Personale della scuola

Consiglio di classe, dovere di astensione del prof sul voto in condotta se pende un procedimento penale

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il consiglio di classe è un organo collegiale perfetto, che delibera all'unanimità e con la necessaria presenza di tutti i suoi componenti, non essendo possibile l'astensione da parte di uno dei docenti, in quanto la ratio di tale previsione è quella di impedire una votazione non corrispondente ai numeri globali dell'intero collegio. Può sussistere però un caso eccezionale di astensione per la decisione sul voto in condotta, nell'ipotesi in cui vi sia un procedimento penale o disciplinare a carico ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?