Personale della scuola

Miur e sindacati in coro: su diplomati magistrali serve una legge

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Restano fermi i diritti acquisiti di coloro che sono risultati destinatari di una sentenza giàpassata in giudicato. In tutti gli altri casi la decisione di dicembre del Consiglio di Stato non ha comunque effetti immediati: occorrerà infatti attendere le sentenze di merito checerto, con ogni probabilità, si uniformeranno alla decisione del Consiglio di Stato. Lo ha reso noto il ministero dell'Istruzione venerdì al termine della riunione con i sindacati in cui ha illustrato il parere dell’Avvocatura dello Stato. Al ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?