Il dipendente pubblico che usufruisce della legge 104 ha diritto ai compensi incentivanti
Personale della scuola

Il dipendente pubblico che usufruisce della legge 104 ha diritto ai compensi incentivanti

di Paola Rossi

I compensi incentivanti vanno corrisposti per intero al dipendente pubblico per i giorni in cui fruisce dei permessi per l’assistenza a familiari in stato di grave infermità o affetti da handicap. Lo ha affermato la Corte di cassazione con la sentenza n. 20684/16, depositata ieri, respingendo il ricorso dell’Inps che si era rifiutata di corrispondere a un proprio dipendente quella parte di retribuzione, connessa al raggiungimento degli obiettivi per l’aumento della produttività, in relazione ai tre giorni di ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?