Formazione in azienda

In cerca di tecnologi e periti alimentari

Maraschi & Quirici è un’industria chimica operante nella filiera alimentare con 16 dipendenti, ed un’unica sede a Riva presso Chieri (Torino). Produce aromi, estratti e oli essenziali per l’industria alimentare destinati al mercato nazionale ed estero, è certificata da Certiquality e qualificata per le produzioni Kosher da Orthodox Union.

«Il profilo che sarà richiesto nei prossimi anni dovrà essere da tecnologo o perito alimentare e chimico, destinato ai laboratori di ricerca e applicazione, nonché all’assistenza tecnica ai clienti», spiega Paolo Parato, managing director che aggiunge: «Trattandosi di una attività di nicchia ancorché strategica, la formazione specifica viene fatta in azienda nei primi mesi di lavoro».

La ricerca del personale è gestita preferibilmente attraverso contatti e relazioni in particolare all’interno delle Associazioni territoriali e di categoria, «ad oggi con soddisfacenti risultati, considerata la dimensione dell’azienda», continua Parato. Insieme all’Unione Industriali di Torino sono stati realizzati incontri di Alternanza, che hanno coinvolto in due giornate più scuole del territorio su “Chimica, industria, sostenibilità e filiere produttive”, un percorso triennale di cultura di impresa per stimolare le vocazioni scientifiche. «Ritengo dovrebbe essere condiviso dal maggior numero possibile di imprese - continua Parato-, anche piccole, affinché si impegnino a destinare uno o due giorni all’anno per dialogare con una o più classi di studenti. Progetto assolutamente sostenibile specie se aiutati dalle Associazioni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA