Servizi per il lavoro

Ocse: giovani generazioni al lavoro fino oltre i 70 anni per una pensione (quasi) come i padri

di Giuliana Licini

S
2
4Contenuto esclusivo S24

«Le giovani generazioni potranno aspettarsi benefici pensionistici simili a quelli delle generazioni più anziane, in proporzione all'ultimo stipendio, solo se lavoreranno più a lungo e si ritireranno a un'età più elevata», è la prospettiva che l'Ocse evidenzia in un rapporto e riguarda in particolare l'Italia, che ha «optato per un cambiamento radicale del vecchio sistema pensionistico che non era sostenibile finanziariamente» e ha deciso uno dei maggiori innalzamenti dell'età di pensionamento tra ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?