Enti e regioni

Erasmus, a Firenze 140 alumni portano le storie di mobilità nelle scuole e negli atenei

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Saranno 140 fra docenti universitari, studenti, insegnanti, dirigenti scolastici, esperti di educazione degli adulti, tutti con un’esperienza Erasmus alle spalle, pronti a raccontare le loro storie e a “convincere” altri studenti, docenti e dirigenti a vivere la loro stessa esperienza. Sono gli Alumni Erasmus, che oggi a Firenze saranno “ambasciatori” per un giorno in 15 eventi paralleli che coinvolgeranno scuole, atenei e spazi di coworking.

Rete Ue di alumni
L’iniziativa si svolge nell’ambito del Festival d’Europa, che fino al 9 maggio ospita nel capoluogo toscano la manifestazione Erasmus4Ever Erasmus4Future, organizzata dalle agenzie italiane Erasmus+ Indire, Inapp e Ang in collaborazione con l’agenzia francese Education & Formation. Iniziativa che sarà l’occasione per dare il via alla creazione di una rete europea di alumni Erasmus, in linea con le strategie della Commissione europea per il futuro del Programma.

Gli eventi
Fino al 9 maggio a Firenze saranno 130 gli ospiti internazionali dell’Agenzia - provenienti da 15 diversi Paesi europei, Italia compresa - che lavoreranno insieme per condividere i valori della comunità Erasmus . Sarà l’occasione, spiega Indire, per riflettere su «possibili azioni condivise per far conoscere il più possibile le opportunità della mobilità europea» e dare al programma 2021-2027 una «maggiore dimensione di inclusione sociale».
Nella giornata di oggi, gli alumni saranno ospitati da 11 scuole fiorentine: IIS. Peano, IC Botticelli, Liceo Machiavelli, IIS Russell-Newton, IIS Buontalenti, IC Spinelli, Liceo Gobetti-Volta, Liceo Pascoli, IC Oltrarno, IC Pestalozzi, IIS Cellini. Gli “ambasciatori” di Erasmus visiteranno anche l’università di Firenze, mentre nell’Impact Hub della città si terrà una giornata dedicata all’educazione degli adulti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA