Enti e regioni

Educazione degli adulti, nuovo bando per ambasciatori Epale

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24


È partita la selezione per i nuovi ambasciatori di Epale , la piattaforma on line per l’educazione degli adulti che conta oltre 50mila gli iscritti in Europa e oltre 5mila quelli in Italia. Il bando è rivolto a formatori, docenti, ricercatori. Il termine per le candidature scade il 15 aprile.

Il ruolo degli ambasciatori
Gli ambasciatori Epale, spiega Indire, rappresentano la rete di esperti sul territorio che contribuisce alla realizzazione delle attività di formazione ed educazione degli adulti in Italia e allo sviluppo dei contenuti nella piattaforma web. Si tratta di professionisti della formazione continua (formatori, progettisti, docenti, ricercatori, rappresentanti di enti e organizzazioni del settore) che collaborano all'organizzazione degli eventi sul loro territorio, offrono consulenza e orientamento, individuano e le migliori pratiche a livello locale e lavorano per diffonderle sul piano nazionale ed europeo.
Il ruolo è svolto in raccordo costante con l’Unità italiana Epale , che richiede ai candidati « una forte motivazione al ruolo di ambasciatore, ma soprattutto una conoscenza abbastanza avanzata di Epale per poter sviluppare proposte che accrescano la conoscenza delle opportunità offerte dalla piattaforma».
L’avviso di selezione è scaricabile on line sul sito Indire.


© RIPRODUZIONE RISERVATA