Formazione in azienda

«Introvabili 193mila tecnici»

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Per agganciare la crescita è centrale investire anche «su capitale umano e formazione». Lo ha detto Carlo Robiglio, presidente Piccola industria e vice presidente di Confindustria, ieri alla presentazione del rapporto Istat su competitività. Il 66% delle aziende italiane sono a conduzione familiare: «È essenziale - ha spiegato Robiglio - che gli imprenditori si aprano a nuove competenze intraprendendo un processo di managerializzazione. Bisogna poi far conoscere ai giovani il nostro sistema produttivo. Nel triennio 2019-2021 serviranno 193mila tecnici» (molti dei quali oggi sono già introvabili).


© RIPRODUZIONE RISERVATA