Enti e regioni

Formazione: Emilia Romagna approva piano triennale da 180 milioni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Via libera della giunta regionale dell’Emilia Romagna al piano triennale per i percorsi di istruzione e formazione professionale per gli anni scolastici 2019/2020, 2020/2021 e 2021/2022. Si tratta di un investimento di 180 milioni di euro che va a completare la programmazione delle risorse del Fondo sociale europeo (Fse) assegnate all’Emilia Romagna.

Successo formativo oltre il 90 per cento
La finalità del piano , spiega una nota, è garantire agli studenti in uscita dalla scuola media un'offerta educativa in grado di offrire più qualità, oltre all'opportunità di proseguire il proprio percorso per accedere ad un titolo di istruzione terziaria. «La riforma nazionale dell’istruzione professionale raccoglie l’esperienza dell’Emilia Romagna - ha spiegato l'assessore regionale alla Scuola e alla Formazione, Patrizio Bianchi - e rafforza il sistema di istruzione e formazione professionale costruito in questi anni, per consentire a tutti gli studenti di innalzare le proprie competenze di cittadinanza e avere migliori prospettive di occupabilità». Tra i ragazzi che partecipano a questi percorsi «il successo formativo è al 94%, dunque è merito anche di questo sistema se la dispersione scolastica in Emilia- omagna è scesa dal 13,6 al 9,9%», ha concluso Bianchi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA