Enti e regioni

Torna «Crescere digitale», in arrivo 5mila tirocini. Di Maio: 25 milioni per 3 anni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Ha preso il via oggi la nuova edizione di Crescere in Digitale, il progetto rivolto ai giovani in cerca di occupazione che punta a favorire il loro inserimento in azienda grazie alle competenze digitali. L’iniziativa è promossa, all’interno di Garanzia Giovani, dal ministero del Lavoro e attuata da Anpal in partnership con Unioncamere e Google. Il nuovo corso del progetto renderà disponibili 5mila tirocini entro i prossimi tre anni. L’annuncio è stato fatto venerdì scorso dal ministro del Lavoro Luigi Di Maio al salone Job&Orienta di Verona.

Formazione hi-tech
La piattaforma www.crescereindigitale.it , realizzata da Google, consiste in 50 ore di formazione gratuita online con un esame finale, a cui seguono laboratori di gruppo e colloqui di matching con le imprese, realizzati dalle Camere di commercio. I corsi toccano i principali temi legati all'uso del digitale in azienda: costruzione di un sito web e mobile, utilizzo delle mappe digitali, social network e pubblicità online.

Di Maio: 25 milioni in 3 anni
«Come Governo - ha detto Di Maio - siamo impegnati a formare le nuove professioni. Soprattutto quelle che nasceranno dall’Internet of Things e dalla digitalizzazione di processi e attività. In Legge di Bilancio abbiamo inserito un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher per l’acquisizione di competenze professionali di supporto alle piccole e medie imprese che intendono investire in innovazione e tecnologie digitali. A tal fine abbiamo stanziato 25 milioni di euro all'anno per tre anni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA